Otto per mille: siglate sei nuove intese

Se il proseguio dell’iter sarà positivo, gli italiani che nel compilare la loro dichiarazione dei redditi intenderanno devolvere l’otto per mille ad una confessione religiosa, potrebbero avere davanti un ben più ampio ventaglio di scelte. Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Enrico Letta, ha firmato infatti ben sei nuove bozze di intesa, mentre due sono state rinnovate.

Le nuove confessioni religiose cui gli italiani potranno devolvere il loro otto per mille sono: la Chiesa Apostolica, la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (mormoni), la Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova, la Sacra Arcidiocesi Ortodossa d’Italia ed Esarcato per l’Europa Meridionale, l’Unione Buddhista Italiana e l’Unione Induista Italiana. Per quanto riguarda Avventisti del settimo giorno e Valdesi, si è trattato invece di un aggiornamento dell’intesa esistente.

Annunci

3 Risposte

  1. Ciao donmo! Potresti dirmi dove hai trovato la notizia? Ho cercato sul sito del Ministero dell’Interno (Direzione Centrale degli Affari dei Culti) e per anche sulla sezione relativa al Servizio per i rapporti con le confessioni religiose e per le relazioni istituzionali, ma come intese ci sono ancora le vecchie. Non ho trovato news sulle nuove bozze di intesa.
    Grazie! Buona giornata! 🙂

  2. Insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta 😉

  3. Già, davvero nessun imbarazzo!
    Silvia, la notizia è sul sito del (defunto) governo:
    http://governo.it/notizie/not_notizia.asp?idno=2833

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: