Cinema e religioni: a Torino il via di “Ecumenica”

Ha preso il via a Torino la quinta edizione della rassegna cinematografica Ecumenica (purtroppo il sito non è aggiornato). Fino al 20 maggio al Sermig verrà proiettato un film al giorno sul tema “Cibo e religioni” interpretato dalle diverse ispirazioni religiose. Don Livio Demarie, direttore dell’ufficio diocesano di Torino per le Comunicazioni sociali evidenzia come: “Ecumenica è una iniziativa speciale, dove si vive l’esperienza del dialogo, del confronto e della conoscenza. I valori che propone rispondono ai bisogni dell’uomo”.

Segnalo più che volentieri la cosa perché la rassegna si è aperta con la proiezione del film Il pranzo di Babette, tratto dall’omonimo romanzo di Karen Blixen, un film che mi è estremamente caro e che ho visto non so quante volte (ha pensarci bene ho consumato il nastro e dovrò ricomprarlo in dvd).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: