“Cristiani a Hollywood”: come vivere la fede nel mondo del cinema

Ma guarda. Poco sotto parlavamo di VipS (o presunti tali) e ora vedo che è uscito addirittura un libro intitolato Cristiani a Hollywood, opera di Barbara Nicolosi (americana a dispetto del nome e titolare del blog Church of the Masses) e di Spencer Lewerenz e che tratta proprio di come i divi del cinema vivono la propria fede nella mecca della celluloide. Armando Fumagalli, curatore dell’edizione italiana e autore della postfazione del volume evidenzia un interessante aspetto ecumenico della questione: “Uno degli aspetti che mi ha maggiormente colpito, quando ho letto il libro nella versione americana –afferma infatti- è il senso di spontanea unità fra i cristiani di diverse denominazioni e confessioni, che lavorano nell’industria cinematografica. Di fronte a un mondo lontano da Dio a cui ridare una dimensione spirituale e una speranza ultraterrena le differenze di confessione cristiana scompaiono naturalmente”. Della serie, insomma, prima vivere e poi filosofare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: