PrayAbout: il social in versione “orante”

In piena era Web 2.0, non poteva mancare un’applicazione social applicata al campo delle preghiere. Per la verità non è la prima, ma PrayAbout.com (è di lei che ci stiamo occupando) sembra davvero una delle migliori del settore, almeno di quelle che hanno fatto finora la loro apparizione sul Web. Non manca proprio nulla: dopo aver postato (oddio, fa un po’ impressione scrivere così, ma così è) la propria richiesta di preghiera, gli altri utenti, con un apposito click, possono accendere una candela manifestando così la propria partecipazione alle intenzioni dell’orante proponente. Da notare che (come si capisce bene dall’apposita pagina) non si tratta di un sito specificatamente cattolico e neppure specificatamente cristiano, anche se questi ultimi, tra gli utilizzatori, sono in maggioranza, specie quelli di fede battista. Scorrendo le varie denominazioni religiose è possibile infatti scoprire davvero di tutto. La preghiera unisce, insomma. Almeno lo si spera.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: