I Simpson e la religione: tra dissacrazione e approfondimento

È davvero fecondo il rapporto religione-fumetti, di cui abbiamo già parlato svariate volte. Il blog specializzato comicsblog segnala (con un po’ di ritardo, in verità, ne avevamo parlato mesi orsono) l’uscita della prima Bibbia in versione manga. Notizia più recente è che i comics verranno d’ora in poi usati in alcune scuole tedesche per spiegare ai giovani studenti la shoah e l’islam. Due progetti che dimostrano come anche uno strumento apparentemente leggero come il fumetto sia però in gradi di far passare messaggi di valore. Se qualcuno non ne fosse convinto, può leggere un interessantissimo articolo-saggio del teologo Brunetto Salvarani, apparso sull’ultimo numero della rivista Jesus e dedicato nientemeno che alla strampalata famiglia dei Simpson. Già, anche i buffi personaggi giallastri ideati da Matt Groening sono infatti portatori di valori a modo loro religiosi ed il trascendente non è esente dalle loro vicende. Come dimostra questa battuta (magari un po’ irriverente, ma a modo suo geniale) del capofamiglia Homer che, rivolgendosi alla moglie, usa a trascinarlo alla funzione domenicale, se ne esce con un: «Ma Marge, e se avessimo scelto la religione sbagliata? Ogni settimana faremmo solo diventare Dio più furioso!».

Annunci

6 Risposte

  1. I Simpson e la religione: tra dissacrazione e approfondimento « SPIRITUAL SEEDS

    Quello tra la religione e i fumetti è un settore davvero meritevole di approfondimento. Chi avrebbe sospettato, per esempio, che anche i dissacratori Simpson avrebbero avuto qualcosa da insegnarci in proposito? Ne parla un articolo della rivista Jesus.

  2. DonMo, mi pare che vuoi vedere Dio dove proprio non c’è. Secondo te i Simpson sono “portatori di valori a modo loro religiosi”. E, scusa, quale sarebbe questo modo? Vedi, è come se tu dicessi che Dio e il trascendente sono presenti anche in Marx. Certo, Marx ne parla, ma per negarli! Ma perché non riesci a concepire che uno possa essere non credente? Sforzati un pochino, dai…

  3. Leggi per bene l’articolo che ho linkato (io l’ho fatto, su carta) e troverai tutte le risposte. Mi è sembrato convincente, conoscendo un po’ anche i Simpson.

  4. I savour, result in I found exactly what I used to be taking a look for.
    You’ve ended my 4 day long hunt! God Bless you man. Have a nice day. Bye

  5. My wife had arrived through the South, so I is at good hands.
    The breaking-in of young wild steers to be effective inside team seemed somewhat cruel.

    He told Mother that his two black boys became very nasty the night as we left their camp; they yelled and sang during most of
    the night.

  6. And, though words might not exactly flood, torrents
    certainly do. Peer-to-peer Expanding software is individual with the progressive catalog which allows
    the sharing of utilization separating the companions by forcing them the comparable prominence, in ways that an user will be acting as host together with all the alternative
    peers will be downloading, but it is not resolute
    the sole lone user should host the information, each together with
    every companion within the system of connections. Meditating can also help, primarily because from the deep breating aspect.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: