Milano: le chiese cristiane annunciano insieme il vangelo

È davvero di grande interesse l’iniziativa che prende il via domani a Milano . Chiamata “Che cercate…”, da una citazione del vangelo di Giovanni, all’apparenza sembra trattarsi di un’occasione di annuncio del messaggio cristiano al pari di altre. Eppure la diversità esiste, in quanto si tratta di una iniziativa ecumenica promossa congiuntamente dal Consiglio delle chiese cristiane di Milano e dalla rettoria di San Gottardo. “Senza interferire con i culti confessionali domenicali o sovrapporsi ad essi – spiega don Gianfranco Bottoni, responsabile per l’ecumenismo e il dialogo della diocesi di Milano – si vuole offrire alla città una celebrazione del giorno del Signore, tra ‘shabbat’ e ‘dies dominica’, che sia aperta ad una predicazione kerigmatica (l’annuncio del nucleo essenziale del messaggio cristiano) e agli interrogativi delle persone che vivono in un tempo di transizione e profonde trasformazioni”. Il via domani con il pastore Paolo Ricca.

Annunci

6 Risposte

  1. Milano: le chiese cristiane annunciano insieme il vangelo

    È davvero di grande interesse l’iniziativa che prende il via domani a Milano . Chiamata “Che cercate…”, da una citazione del vangelo di Giovanni, all’apparenza sembra trattarsi di un’occasione di annuncio del messaggio cristiano al pari di…

  2. Milano: le chiese cristiane annunciano insieme il vangelo « SPIRITUAL SEEDS

    È davvero di grande interesse l’iniziativa che prende il via domani a Milano . Chiamata “Che cercate…”, da una citazione del vangelo di Giovanni, all’apparenza sembra trattarsi di un’occasione di annuncio del messaggio cristiano al pari di…

  3. Milano: le chiese cristiane annunciano insieme il vangelo « SPIRITUAL SEEDS

    È davvero di grande interesse l’iniziativa che prende il via domani a Milano . Chiamata “Che cercate…”, da una citazione del vangelo di Giovanni, all’apparenza sembra trattarsi di un’occasione di annuncio del messaggio cristiano al pari di…

  4. Ciao, ho seguito le tue tracce e sono arrivata fin qui e poi al gruppo degli appasionati di Erri De Luca. Ho segnalato il link nei commenti. Un cordialissimo saluto Mapi

  5. Grazie Mapi! Speriamo di reincontrarci su questi schermi, allora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: