Comunicazione e fede: equivoci in Svizzera per una campagna pubblicitaria

Si possono piazzare “prodotti” come la fede o la spiritualità, con apposite campagne pubblicitarie? Alla stregua di un pannolino o di un dentifricio, insomma. La domanda se la pone il blog del Servizio comunicazione della diocesi francese di Orléans riferendo della strategia messa in atto da anni dalla chiesa cattolica ginevrina. La diocesi svizzera ha deciso infatti da anni di investire massicciamente nel settore affidandosi ad un’agenzia specializzata per far passare il proprio messaggio. Ne sono scaturite alcune campagne pubblicitarie che non sono certo passate inosservate e che hanno avuto senz’altro il merito di far parlare di argomenti normalmente esclusi dai normali canali della comunicazione di massa. Ma l’ultima campagna della chiesa ginevrina ha provocato ancor più polemiche del solito. La stessa presenta infatti i servizi a pagamento di una fittizia agenzia chiamata Cérémonia, ma il problema è che la cosa è sembrata talmente reale che la diocesi svizzera ha dovuto immediatamente precisare che si trattava di una provocazione. Insomma, la questione pare ben sintetizzata dal titolo del post: occorre trovare il giusto equilibrio tra provocazione e indignazione. E comunque una cosa pare accertata: la pubblicità non serve solo a vendere, ma anche a far passare valori. Basta saperlo fare.

Annunci

2 Risposte

  1. Comunicazione e fede: equivoci in Svizzera per una campagna pubblicitaria « SPIRITUAL SEEDS

    Si possono piazzare “prodotti” come la fede o la spiritualità, con apposite campagne pubblicitarie? Alla stregua di un pannolino o di un dentifricio, insomma. La domanda se la pone il blog del Servizio comunicazione della diocesi francese di Orlé…

  2. Questo articolo stato segnalato su ZicZac.it.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: