La Bibbia giorno e notte: da domani il via alle iscrizioni

Avete impegni tra il 19 settembre e il 5 ottobre? Se la risposta alla domanda è negativa, potreste fare un pensierino alla partecipazione a La Bibbia giorno e notte, interessante iniziativa cui già accennammo tempo fa. Da domani si aprono infatti le iscrizioni (anche se definire le medesime casting sembra francamente eccessivo) per partecipare alla lettura integrale del testo biblico. Le iscrizioni – informa una nota della Rai – devono essere fatte attraverso il sito labibbiagiornoenotte.rai.it. Ci si può iscrivere individualmente o anche per gruppi, con particolare riguardo alle famiglie. Si potrà scegliere uno dei 73 libri della Bibbia e indicare anche il capitolo. L’intero testo è stato suddiviso in più di 1.200 capitoli e dunque 1.200 saranno i lettori, di ogni categoria ed estrazione sociale, che si alterneranno al leggio. Ogni 90 minuti – prosegue il comunicato – è previsto uno spazio musicale. Il tutto sarà ripreso dalla Rai per quella che è la più lunga diretta nella storia della televisione pubblica: 140 ore, da Rai Uno a Rai Educational e poi ancora su Rai Uno. E allora, sotto con le iscrizioni.

Advertisements

17 Risposte

  1. E’ veramente una bellissima iniziativa! Se fossi più vicina magari ci farei un pensierino!!!!

  2. Iniziativa bella, quanto impegnativa… e comunque importante, perchè io per prima mi rendo conto che dovrei conoscerla meglio questa nostra Bibbia, un gran mistero che tuttavia ci sa sempre parlare e insegnare qualcosa!

  3. E allora dai, tu che sei a Roma partecipa, così poi ci racconti!

  4. Purtroppo quel periodo sarà “bollente” e non so dire con certezza dove sarò! Peccato!

  5. Anche a me l’iniziativa appare carina, per quanto mi rimane dubbio il grado di comprensione che l’anima può avere di un testo così complesso sotto ogni punto di vista, nell’arco di 140 ore… Diciamo che è un’azione più pastorale che spirituale… ma le cose non dovrebbero coincidere? Diciamo che è meglio di niente.

  6. Beh, certo, non credo che la mens degli organizzatori sia stata quella di far comprendere la Scrittura in sei giorni. Più che altro penso che l’obiettivo principale sia la sensibilizzazione. E da questo punto di vista penso si possano fare buone cose.

  7. Invece io di fronte a queste iniziative mediatiche rimango freddina. Parlo della diretta televisiva. L’idea di convocare la gente è interessante (gruppi, famiglie, amici), sarebbe stato bello se la cosa fosse stata organizzata in un tam tam popolare, via parrocchie, via internet. Se avesse veramente funzionato, la stampa ne avrebbe parlato comunque, durante e dopo. Invece, così si corre il rischio che ci sia la corsa ai 15 minuti di celebrità, con il tutto organizzato da mammarai. Mah.

  8. E’ vero, il rischio c’è, ma una cosa del tipo di quella che proponi tu sarebbe stata credo di più difficile realizzazione.

  9. Sono molto contenta di questa iniziativa. E’ un’occasione per tutti ed in particolare per le famiglie di soffermarsi a parlare di Dio ed a conoscerlo meglio. Grazie di cuore agli organizzatori.

  10. Un evento straordinariamente da me atteso e giunto a compimento quasi come “una pioggia improvvisa in un giorno d’Agosto” desidero partecipare ogni giorno per immergermi nella Parola di Dio così da portare a compimento un desiderio così a lungo pregato. Complimenti vivissimi a tutti voi Organizzatori…E’ un vero soffio dello Spirito (brezza leggera) che può guarire molte ferite dell’umanità……. Suor Rita

  11. Grazie per il commento ispirato, sorella 🙂

  12. In questo momento il mio cuore è molto indurito x la mia cocciutaggine e x una grande sofferenza interiore. Ma so, perchè l’ho vissuto sulla mia pelle in altre occasioni ,che lo spirito soffia dove vuole e come vuole, anche se ci lascia liberi di accettare o meno quello che sussurra nel nostro profondo. quindi so x certo, e ne sono fermamente convinta che questa iniziativa avrà tutta la sua forza ( dello Spirito Santo ) e che in qualche parte del mondo qualche anima, magari sola e disperata, ascoltando tutti coloro che saranno i proclamatori dell’unica Parola , quella vera , che non delude; si sentiranno amati e incontreranno l’Unico Vero Uomo che può cambiare la nostra vita.

  13. Si tratta di un grande evento che ho scoperto solo oggi , mi sarebbe piaciuto leggere un brano della bibbia.
    Se avete bisogno di una sostituzione all’ultimo momento sono disponibile.
    dott-ssa Maria Domenica Carnevale
    cell. n. 335 1349269
    Dirigente-
    coordinatrice della caritas alla parrocchia di santa bernadette
    colli aniene .
    via giuseppe togni 31 00155 ROMA

  14. Bellissima iniziativa, volevo sapere se si può seguire la diretta nel web,( anche solo audio) e se sì su che link, grazie mille
    Antonia

  15. Il link è questo:
    http://www.rai.tv/mpplaylive/0,,Livetv%5E17%5E134239,00.html

  16. […] pochi giorni dalla conclusione della lettura integrale della Bibbia (di cui abbiamo parlato) e mentre è ancora in corso il Sinodo ad essa dedicato, meritano la segnalazione alcune notizie […]

  17. […] e religioni. Tags: Bibbia, terremoto trackback “La Bibbia giorno e notte” (iniziativa di cui parlammo a suo tempo) è diventata un libro e –purtroppo- anche un’iniziativa benefica. La basilica romana di Santa […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: