I miei primi quarant’anni: festa per il compleanno di “Avvenire”

Il raggiungimento degli “anta” è sempre un traguardo importante, vuoi nella vita di una persona, vuoi nella vita di un’istituzione. Non si può quindi far passare sotto silenzio il quarantesimo anniversario (che cade giusto oggi) del quotidiano Avvenire.

Nato in una stagione di grandi cambiamenti sociali e culturali, “Avvenire” è l’unico quotidiano cattolico a tiratura nazionale. “Da oggi, giorno per giorno, seguendo le vicende alterne della cronaca, cercheremo di portare avanti un discorso che i cattolici italiani hanno iniziato ormai da più di cento anni”, scriveva nel primo editoriale Leonardo Valente, direttore del nuovo quotidiano, nato dalla fusione del bolognese “L’Avvenire d’Italia” e del milanese “L’Italia” ponendo la testata come uno strumento “di presenza e di testimonianza”. Paolo VI volle che la sede fosse a Milano, “cuore pulsante dell’Italia degli anni Sessanta”, ricorda una pubblicazione commemorativa dei quarant’anni.

Qui un servizio dell’agenzia H2O su di una mostra organizzata in concomitanza del quarantennale e qui una photogallery dello stesso quotidiano.

In occasione del quarantesimo anniversario del quotidiano è stato anche messo online il nuovo sito. Che però (per dirla tutta) avrebbe avuto decisamente bisogno di una sterzata in un senso maggiormente 2.0. Comunque non sciupiamo la festa e facciamo sinceri auguri ad Avvenire per i suoi primi quarant’anni. Per le critiche ci sarà tempo.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: