Giorno della Memoria: un’indagine svela vaste sacche di pregiudizi antiebraici

Spiace leggere certe notizie proprio nel Giorno della Memoria. Spiace anche darle, per la verità, ma non si può, ovviamente, far finta di nulla. Il fatto è che, come dimostra una ricerca effettuata dal Centro di documentazione ebraica contemporanea di Milano e di cui da notizia Renato Mannheimer sul Corriere della Sera, permangono nel nostro Paese vaste sacche di antisemitismo e di pregiudizi antiebraici. Lo studio mostra come la popolazione italiana si possa scomporre in due macrogruppi. Mentre il primo (per fortuna il più consistente e formato da circa il 56% del totale della popolazione) può considerarsi estraneo al germe del pregiudizio, più articolata è invece la realtà che riguarda il 44% del resto della popolazione, costituito invece da coloro che, a vario titolo, dal germe ne sono stati colpiti. Lo studio divide questa macroarea in tre sottogruppi. Nel primo (costituito dal 10% della popolazione) sono compresi coloro che condividono i classici stereotipi antiebraici del tipo: gli ebrei «sono italiani fino in fondo». Il secondo è invece costituito da un 12% della popolazione che non concorda con i pregiudizi classici ma ne adotta di “contingenti”, del tipo: gli ebrei «parlano troppo delle loro tragedie trascurando quelle degli altri». Gli antisemiti “duri e puri”, quelli cioè che sono accomunati dal condividere ambedue i tipi di pregiudizi e che costituiscono il terzo gruppo, ammontano al 12% della popolazione e questo è il dato più allarmante della ricerca. A loro, quindi, ma non solo, è consigliato utilizzare proficuamente questa giornata navigando tra i vari siti allestiti allo scopo, magari partendo da qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: