Duemila frati di tutto il mondo radunati ad Assisi per il “Capitolo delle Stuoie”

Davvero importante l’appuntamento che si è appena aperto ad Assisi e che si concluderà sabato prossimo, 18 aprile. Quasi 2000 frati francescani provenienti da ben 65 Paesi del mondo si sono infatti radunati nella cittadina umbra per il cosiddetto “Capitolo delle Stuoie”. Occasione dell’incontro è l’ottavo centenario dall’approvazione della Regola e, quindi, della nascita dell’Ordine.

Una grande tenda e’ stata allestita a Santa Maria degli Angeli per ospitare alcuni momenti dell’incontro e vuole richiamare la dimora fatta costruire, ‘in pochi giorni e con grande devozione’ dal Consiglio Comunale del Popolo di Assisi (descritta nelle Fonti Francescane) per il Capitolo delle Stuoie del 1221, da cui quello appena iniziato prende il nome. Molto fitto il programma delle giornate: i francescani sono stati accolti da una meditazione di padre Raniero Cantalamessa, cappuccino e predicatore della Casa pontificia. Oggi la giornata è riservata alle testimonianze di tre ex Ministri Generali: monsignor John Corriveau, cappuccino, Vescovo di Nelson, padre Giacomo Bini, dei Frati Minori, e l’Arcivescovo Gianfranco Agostino Gardin, dei Frati Minori Conventuali, segretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica. Nel pomeriggio è prevista una tavola rotonda alla quale parteciperà, fra gli altri, padre Pierbattista Pizzaballa, Custode di Terra Santa. Domani, venerdì, dopo la meditazione di una suora clarissa, i frati vivranno la penitenza e il digiuno nel silenzio e nel raccoglimento; nel pomeriggio faranno un cammino penitenziale dalla Porziuncola alla tomba di San Francesco, e celebreranno l’Eucaristia nella Basilica superiore di San Francesco. Sabato mattina si trasferiranno a Castel Gandolfo per l’udienza privata del Papa.

Il mensile Jesus ha dedicato all’importante evento un interessante speciale del suo ultimo numero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: