Minareti ed altri edifici: come cambia l’architettura religiosa in un’interessante mostra svizzera

L’integrazione tra le religioni passa anche attraverso l’architettura. Lo dimostra un’originale mostra in corso in Svizzera. Intitolata “Cupola, tempio, minareto: il nuovo volto della Svizzera”, l’esposizione presenta 19 edifici costruiti nella Confederazione a partire dal 1945. Come spiega Andreas Tunger-Zanetti, coordinatore del Centro per la ricerca sulle religioni dell’Università di Lucerna: “L’accettazione o il rifiuto di un edificio nasce da una combinazione di diversi fattori, oltre all’aspetto architettonico, anche il periodo storico e l’immagine della religione nella popolazione giocano un ruolo importante”.

È quindi del tutto evidente, per fare un esempio, che un edificio religioso buddhista sarà accettato in un contesto urbano molto più agevolmente che un edificio islamico, come del resto dimostrano le recenti (e non sopite) polemiche sull’erigenda moschea di Genova. Polemiche non nuove, quindi, quelle relative alla visibilità degli edifici religiosi. Ma si potrebbe tranquillamente semplificare la questione definendola “polemica sull’altezza dei minareti”, perché qui sta il nocciolo del problema, ed infatti su ciò gli svizzeri saranno chiamati a referendum il prossimo novembre.

In Italia sono polemiche già viste. Per esempio quelle riguardanti la grande moschea di Roma, il cui minareto si è voluto di altezza inferiore a quello della cupola di San Pietro. Eppure (pur se datate) sono polemiche destinate certamente a ritornare a galla come un fiume carsico perché la domanda di costruzione di edifici di culto non cristiani è destinata a crescere. E con ciò è destinato a modificarsi anche lo skyline (anche religioso) delle nostre città.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: