Islam: secondo uno studio uno su 4 nel mondo è musulmano e il 60% di essi vive in Asia

Presi come come siamo stati a guardarci l’ombellico, specie in Italia e specie in questi ultimi tempi, il rischio è quello di farci sfuggire dei dati riguardanti alcune tendenze globali che pure sono estremamente importanti per comprendere il mondo in cui viviamo. Uno di questi dati è rappresentato dal rapporto Mapping the Global Muslim Population, pubblicato dal centro di ricerca americano,The Pew Research Center, e avente per oggetto la diffusione dell’Islam a livello mondiale. I dati contenuti nel rapporto sono in effetti estremamente interessanti.

Si apprende quindi che quasi una persona su quattro nel mondo (“Un rapporto più alto di quanto mi aspettassi”, ha detto Brian Grim, uno dei ricercatori dell’istituto ) è musulmana, per l’esattezza il 23%, per un totale di 1,57 miliardi, e l’area in cui gli islamici sono più numerosi – più del 60 per cento – è l’Asia. In Europa quattro musulmani su dieci vivono in Russia che, con 16 milioni, supera Giordania e Libia messi insieme.

Secondo la ricerca, la popolazione musulmana si concentra soprattutto nell’area dell’Asia e del Pacifico, la quale conta il 61,9% del totale contro il 20,1% che popola il Medio Oriente e il Nord Africa. È da sfatare, quindi, l’idea che i musulmani debbano necessariamente essere arabi. “Tutta questa storia, che i musulmani sono arabi e che gli arabi sono musulmani, viene davvero cancellata da questo rapporto”, come sottolinea Amaney Jamal, professore all’Università di Princeton.

Per quanto riguarda la classifica dei singoli Paesi che contano più fedeli all’Islam, al primo posto è l’Indonesia (quasi 203 milioni), seguita da Pakistan (174), India (160), Bangladesh (145), Egitto (78), Nigeria (78), Iran (73) e Turchia (73).

Per quanto riguarda l’Italia, definita uno degli Stati con “la più piccola popolazione di musulmani in Europa, con meno dell’1% di abitanti musulmani”, i ricercatori americani ammettono che ci sono dati contrastanti e che il numero di abitanti di fede islamica oscilla fra i 30mila e 1,5 milioni.
La cifra, comunque, è inferiore ad altri Stati europei come Francia, con tre milioni e mezzo di musulmani, o Germania, che ospita tanti islamici quanti Nord e Sud America insieme, 4 milioni. L’Europa, i cui dati sono in continuo cambiamento a causa dell’arrivo di nuovi immigrati, ospita in totale solo il 2,4 per cento della popolazione mondiale di fede islamica.

Advertisements

3 Risposte

  1. Un miliardo e mezzo!

    Sapevo un miliardo… e mo’ mi correggo.

    Grazie Donmo, il tuo blog è sempre interessante, vivo e prezioso.
    Un abbraccio
    Giovanna

  2. Queste non sono statistiche manipolate dai media comunisti 😉

  3. Avendo avuto altri riscontri riguardanti queste statistiche devo farvi i complimenti per la vostra serietà e competenza!
    Complimenti dal vostro Oueslati (tunisi).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: